Rossetto Rosso: quale scegliere?

Rossetto Rosso: quale scegliere?

Il red lipstick è sempre stato un’arma di seduzione. E adesso, tra gloss e matt, rosso fuoco, scuro o aranciato… la domanda è una: “rossetto rosso: quale scegliere?“.

rossetto rosso quale scegliere rosso arancio
1. Rosso chiaro

rossetto rosso quale scegliere fuoco
2. Rosso fuoco

rosso quale scegliere scuro
3. Rosso scuro
  • Il rosso brillante (fig. 1) è adatto per chi ha labbra sottili, perché le fa apparire più voluminose. Oltre al colore anche l’effetto glossy contribuisce a dare volume.
  • Invece, il rosso fuoco (fig. 2) è il più audace e seducente. In definitiva, il più glamour.
  • Un tono di rosso più scuro fa apparire i denti più bianchi (fig.3). Se è matt contribuisce a far apparire le labbra più sottili.

Ragazza sorridente vestita di rosso

Per rispondere alla domanda: “Rossetto rosso: quale scegliere”, noi ti proponiamo il rossetto rosso più chic. Si tratta di “Rouge in Danger” di Yves Saint Laurent. È idrantante e brillante, dura a lungo, profuma ed è supersexy.

Per una serata speciale o per tutti i giorni, è arrivato il momento di osare!

Prova Yves Saint Laurent – Rossetto Rouge Volupté Shine, n° 4 Rouge In Danger:

Tra i prodotti sbiancanti per i denti (nel caso possa esserti utile) puoi provare il Blanx dentifricio nero o le nuove strisce sbiancanti.